COMMENTI

Editoriale

di don Antonio Rizzolo
(scarica la versione .pdf)

LETTERE

IL MESE

— I fatti religiosi da non dimenticare nel notiziario delle ultime 720 ore

NOSTRI TEMPI


Reportage

Il dibattito sui "metodi naturali"

Procreazione e contraccezione ai tempi del Sinodo

La Chiesa indica i metodi naturali come unica via per la genitorialità responsabile, ma la maggior parte delle coppie cattoliche si regola diversamente. Il Sinodo sulla famiglia affronterà il tema nonostante i pochi margini di manovra concessi dall'enciclica Humanae vitae?

di Paolo Rappellino

Inchiesta

Il movimento di Giussani tra crisi e scandali

CL in cerca d'identità

Con diversi esponenti sotto inchiesta e un certo disagio nei confronti del pontificato di Bergoglio, il movimento di Comunione e liberazione fa i conti con una stagione di cambiamenti, ben sapendo che il tempo dei consensi facili è ormai alle spalle.

di Francesco Peloso

Reportage

La Chiesa e le trivellazioni petrolifere in Abruzzo

Lanciano, Texas

Il mondo ecclesiale abruzzese scende in campo accanto all'associazionismo laico contro le nuove trivellazioni petrolifere sottomarine nell'Adriatico liberalizzate dal Governo Renzi: un progetto che «non genera nuova occupazione e svende alle multinazionali lo sfruttamento delle risorse».

di Federica Tourn

L?intervista

Elisabeth Parmentier

— La teologia dei fornelli di una pastora luterana

«Oggi i tre criteri fondamentali per i giovani sono utilità, estetica e successo», dice la teologa francese. Una nuova rivoluzione femminile, che veda in primo piano le donne cristiane e le Chiese, deve ripartire allora dalla riflessione sull'identità.

di Vittoria Prisciandaro

IDEE IN CIRCOLO

Il pellegrino delle città sante / La via di Gerusalemme

Attraverso le fucine dei giganti

In cammino fra la Basilicata e la Puglia, in luoghi che ricordano la Terrasanta tanto che qui Pasolini girò alcune sequenze de Il vangelo secondo Matteo.

di Enrico Brizzi

L'incontro

Abderrahmane Sissako

La fragilità della bellezza

Acclamato per il suo ultimo film, Timbuktu, il regista mauritano parla di identità religiosa, violenza integralista e comune umanità. Speranza – dice – è la corsa di una gazzella che sfugge ai suoi assassini.

di Donatella Ferrario

La memoria

Morte di frère Roger – 16 agosto 2005

Il giovane protestante che a Taizé ha sognato l'unità

Come un granello di senapa diventato un grande albero, l'intuizione del fondatore del monastero ecumenico – vita comune, preghiera, riconciliazione, accoglienza – continua a essere punto di riferimento per i cristiani che vivono il loro pellegrinaggio sulla terra come testimonianza della freschezza del Vangelo.

di Alberto Guasco

Lampada per i miei passi

Il sonno del pigro

La pigrizia, o accidia, è l'ultimo dei vizi capitali, condannato sin dall'Antico Testamento. Gesù stigmatizza anche l'ipocrisia di coloro che dicono ma non fanno..

di Ganfranco Ravasi

La bisaccia del mendicante

Eutanasia della vita religiosa?

di Enzo Bianchi

Teologiadabar

Dov'è piantata la tenda di Dio

di Marco Ronconi

Frammenti

Libri, dischi, mostre, e tutto quanto fa cultura

Graphic Journalism

di Emanuele Fucecchi

Vedi tutto il sommario >

Archivio

Vai

Jesus dal 1997 fino al 2013

Vai