COMMENTI

Editoriale

di don Antonio Rizzolo
(scarica la versione .pdf)

LETTERE

IL MESE

— I fatti religiosi da non dimenticare nel notiziario delle ultime 720 ore

NOSTRI TEMPI


Reportage

Taizé, dove i giovani sono il presente

Francia

Nell'Europa delle Chiese che perdono per strada le nuove generazioni, la proposta di questa singolare comunità monastica ecumenica raduna ancora migliaia di ragazzi sulle colline della Borgogna. Qual è il suo segreto?

di Paolo Rappellino

Reportage

Riuniti sotto lo stesso tetto

Frère Alois Löser

Riconciliazione e comunione: sono le parole-chiave sulle quali il secondo priore di Taizé continua la missione della comunità a 10 anni dalla morte di frère Roger Schutz che ricorre il prossimo 16 agosto. «L'ecumenismo e la pace oggi si costruiscono con piccoli passi, dando unica dimora alle diversità».

di Paolo Rappellino

Inchiesta

I cattolici al tempo del renzismo

Politica

Archiviata l'uniformità, oggi fra i politici cattolici c'è chi nasconde la propria fede e chi la riduce a slogan. Il Papa ha ribadito che non servono né partito unico né vescovi-pilota. La sfida è ben più difficile: coniugare la fedeltà al Vangelo alle urgenze dell'attualità.

di Christian Albini

Reportage

La fede incisa sulla pelle

— Israele

Nei vicoli di Gerusalemme si trova la bottega di una famiglia di tatuatori che da secoli lascia sulla pelle dei pellegrini il marchio indelebile del viaggio in Terra Santa. Ma nella città delle tre religioni i segni tracciati sul corpo possono essere arte e abominio, sacrificio e bestemmia, identità e decorazione...

di Miriam Camerini

Inchiesta

Vangelo e governo

— Cardinale Ricardo Blázquez Pérez

Il cinquecentenario della nascita della mistica, riformatrice dei Carmelitani, cade nell'anno della vita consacrata. Ai religiosi, la prima donna dottore della Chiesa richiama come priorità la conoscenza di sé, la cura delle relazioni e l'attenzione missionaria.

di Vittoria Prisciandaro

Inchiesta

Teresa d'Avila

— La monaca nomade

A colloquio con il presidente della Conferenza episcopale spagnola, creato cardinale lo scorso febbraio, che è considerato uno degli "uomini nuovi" di Bergoglio. Delle riforme volute da papa Francesco dice: «Con lui è arrivata una ventata di aria fresca».

di Vittoria Prisciandaro

IDEE IN CIRCOLO

Il pellegrino delle città sante / La via di Gerusalemme

Il più grande presepe del mondo

Di Venosa, città della temperanza. Di cavalieri, Papi e imperatori. Della meraviglia di Matera. Del silenzio, del sacro, del senso e della differenza fra turisti, viaggiatori e pellegrini.

di Enrico Brizzi

L'incontro

La cantastorie del martirio armeno

Antonia Arslan

Con Il rumore delle perle di legno, la nota autrice de La masseria delle allodole torna sul tema della sua famiglia ingoiata nella tragedia del genocidio armeno. E, da credente, parla della fatica del perdono: «È difficile, ma si può».

di Donatella Ferrario

La memoria

Eccidio di Srebrenica – 11 luglio 1995

La strage che ancora attende giustizia

Quando si avvicinavano gli accordi di pace al tavolo di Dayton, la città bosniaca già messa a ferro e fuoco da tre anni di assedio, fu conquistata dalle truppe di Mladic. Davanti alle forze Onu paralizzate, migliaia di persone furono "selezionate": gli uomini per essere giustiziati e le donne violentate. E oggi non sono ancora state pronunciate sentenze

di Donatella Ferrario

Lampada per i miei passi

Il moto della collera

L'ira, il quarto dei vizi capitali, trasforma lo sdegno in violenza. Coinvolge molti personaggi della Bibbia, prima che Cristo faccia un deciso appello al perdono.

di Gianfranco Ravasi

La bisaccia del mendicante

Affetto ecclesiale vo cercando

di Enzo Bianchi

Teologiadabar

La chiarezza teologica di Bergoglio

di Marco Ronconi

Frammenti

Libri, dischi, mostre, e tutto quanto fa cultura

Graphic Journalism

di Emanuele Fucecchi

Vedi tutto il sommario >

Archivio

Vai

Jesus dal 1997 fino al 2013

Vai